Questo contenuto è disponibile anche in

Il percorso si svolge in un’area di grande interesse archeologico. Qui infatti è stata da poco scoperta (nell’ambito del progetto interreg SITINET) un sito con pitture rupestre tra i piu belli delle Alpi denominato La Balma dei Cervi. Il percorso tocca anche il cosiddetto Muro del Diavolo esempio grandioso di megalitisno e ancora di incerta origine.
A Maglioggio è presente un castagno denominato Maria Bona, inserito tra gli alberi monumentali del Piemonte. A Crego molto bello l’oratorio con colonnato circostante, costruito da Don Dresco, il parroco scalpellino.
Dal nuovo parcheggio comunale di fianco alla latteria Antigoriana si attraversa la strada statale e subito si imbocca a destra la stradina carrozzabile che scende ad attraversare il Toce. Poco dopo il ponte si prende la mulattiera che taglia i tornanti della strada carrozzabile e sale a Maglioggio. Dalla piazza della frazione si prende a sinistra in direzione Cruppo e si raggiunge il ponte in pietra sul Rio Antolina con l’impressionante forra sottostante e subito dopo (prima di entrare nell’abitato di Cruppo) si inizia a salire su bella mulattiera che raggiunge Dugno e quindi arriva ad intersecare la strada consortile di Crego – Aleccio. Si prende a sinistra lungo la strada e in breve si raggiungono le baite di Le Quartine e proseguendo quasi in piano si raggiunge Arvenolo con il Muro del Diavolo, esempio di megalitismo tra i più impressionanti per dimensione. Subito dopo si prosegue lungo la strada consortile che inizia a scendere fino a Crego. Qui si imbocca il sentiero segnalato G06 in direzione maiesso ma prima del bivio per balmasurda si stacca un sentiero sulla sinistra che costeggia un acanale di derivazione dell’acqua. Si segue il canale fino al termine e da qui prosegue un sentiero a mezzacosta quasi pianeggiante che torna a Cruppo. Da Cruppo, ripercorrendo il sentiero di andata, si torna a Crodo.

Ultimo aggiornamento: 06/03/2018 ore 10:03:04

Informazioni sul percorso

Località di partenza

Crodo, parcheggio Latteria Antigoriana

Indice itinerario

Crodo, Maglioggio, Ponte Rio Antolina, Cruppo, Dugno, le Quartine, Arvenolo (muro del diavolo), Crego, canale di derivazione, Cruppo, Maglioggio, Crodo

Dislivello in salita

508 m

Dislivello in discesa

508 m

Lunghezza

11,0 km

Tempo di percorrenza

3 h 40

Sentieri

G04 – G36 – G38 – G06 – G36- G04

Difficoltà

E (media difficoltà)

Periodo consigliato

Aprile - Ottobre

Area

Valle Antigorio

© 2017 Ente di Gestione Aree Protette dell’Ossola | Privacy | Cookies  | Accessibilità | Credits

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, per migliorare il funzionamento del sito stesso.Cliccando su 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu'...privacy policy.

  Io accetto i cookie di questo sito
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk