Questo contenuto è disponibile anche in

Questo itinerario ad anello consente di scoprire la Via del Gries in territorio di Crevoladossola. Si tratta di un percorso ad anello tra Crevoladossola e Oira.
Il percorso parte dalla Chiesa di Crevoladossola dove si possono ammirare bellissime vetrate policrome realizzate da una bottega artigiana bernese e che viaggiarono a dorso di mulo lungo la Via del Gries. Si scende lungo stradine secondarie alla Centrale Enel realizzata dall'architetto milanese Portaluppi e quindi si prosegue fino a Solaro dove inizia la bella mulattiera lastricata che, costeggiando il Fiume Toce, raggiunge la località Canova e Oira. Dalla piazzetta centrale si sale nella parte alta del paese, La Villa di Oira, e quindi si prende una bella mulattiera che degrada fino ad incrociare la strada per la Val Formazza in località Arzaloo. Si attraversa la strada e costeggiando due edifici si scende all'altezza del Fiume Toce e, costeggiandolo, in breve si raggiunge il bellissimo ponte ad arco in pietra che consente di superare il Fiume Toce e di arrivare a Pontemaglio. Si ritorna indietro per lo stesso itinerario fino alla cappella di Arzaloo e quindi, attraversata la strada, si prende la mulattiera che conduce alla Villa di Oira. Scesi leggermente verso il centro paese si prende la mulattiera con codice G00b che risale nel bosco raggiungendo una zona con terrazzamenti realizzati con massi ciclopici. Il sentiero prosegue ampio fino poco oltre Preminoira ,in corrispondenza del tornante stradale, quindi si sale a Bisogno lungo la strada asfaltata, si attraversa il paesino e si scende all’oratorio con un bellissimo tratto di mulattiera a gradini scavati nella roccia. Si prosegue nel bosco a mezza costa fino ad incrociare le condotte forzate che si superano su un ponticello di legno e quindi seguendo la mulattiera e i cartelli indicatori si ritorna in centro a Crevoladossola.

Ultimo aggiornamento: 06/03/2018 ore 09:50:02

Potrebbero interessarti anche...

    Informazioni sul percorso

    Località di partenza

    Crevoladossola (Piazza Municipio, raggiungibile in bus della linea Domodossola – Formazza)

    Indice itinerario

    Crevoladossola – Bisogno – Preminoira – Oira – Arzaloo - Pontemaglio – Arzaloo – Canova – Solaro – Centrale ENEL – Chiesa di Crevoladossola

    Dislivello in salita

    200 m

    Dislivello in discesa

    200 m

    Lunghezza

    8,4 km

    Tempo di percorrenza

    2 h 20

    Sentieri

    G00b – G00e – G00

    Difficoltà

    E (medio-facile) - Percorso ad anello su belle mulattiere

    Periodo consigliato

    Tutto l'anno

    Area

    Valle Antigorio

    Punti di interesse

    Architettura tradizionale in pietra, manufatti della cultura contadina (mulino e torchio a Oira)

    © 2017 Ente di Gestione Aree Protette dell’Ossola | Privacy | Cookies  | Accessibilità | Credits

    Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, per migliorare il funzionamento del sito stesso.Cliccando su 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu'...privacy policy.

      Io accetto i cookie di questo sito
    EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk