Questo contenuto è disponibile anche in

Da Antronapiana il secondo giorno si segue per il Lago di Antrona e  il Lago di Campliccioli. Si attraversa la diga e quindi, costeggiando il lago, si comincia a risalire la valle del T. Troncone mantenendosi sulla sinistra idrografica toccando l’Alpe Granarioli e Casaravera fino all’Alpe Lombraoro, attraversando boschi di larici secolari. Da qui si inizia a salire decisamente toccando gli alpi Saler e Cingino e  infine si raggiunge il Lago del Cingino, famoso per i suoi “stambecchi scalatori” sul muro verticale della diga, e il Bivacco del Cingino dove si pernotta.

IL PERCORSO:
Simplom Fletschhorn Trekking(SFT)

LE TAPPE DI QUESTO PERCORSO:

Ultimo aggiornamento: 08/03/2018 ore 09:35:17

Informazioni sul percorso

Località di partenza

Antronapiana

Dislivello in salita

1425 m

Dislivello in discesa

51 m

Lunghezza

13 Km

Tempo di percorrenza

5 h 30

Difficoltà

EE (Difficile)

Punti di appoggio partenza tappa

Strutture di ristoro e alloggio al lago di Antrona

Località di arrivo

Bivacco Cingino

© 2017 Ente di Gestione Aree Protette dell’Ossola | Privacy | Cookies  | Accessibilità | Credits

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, per migliorare il funzionamento del sito stesso.Cliccando su 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu'...privacy policy.

  Io accetto i cookie di questo sito
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk