Si parte da San Domenico davanti all’Albergo Cuccini. Una mulattiera (codice sentiero F36) taglia i tornanti stradali fino a Gebbo dove, seguendo i cartelli indicatori, si prende la pista sterrata che scende ad attraversare il T. Cairasca e che risale fino a incrociare la mulattiera per Trasquera, la “strada vecchia”. Si imbocca verso sinistra la larga e bella mulattiera nel bosco, quasi tutta in piano e la si segue per circa 4 chilometri passando prima il bivio per Cioina e quindi quello per la Fraccia. L’ultimo tratto è particolarmente emozionante con un tratto che aggira un ripido costone roccioso con bella vista sulla conca di Varzo; infine la mulattiera arriva ad incrociare una pista dapprima sterrata e quindi asfaltata che in breve conduce alla piazza del municipio di Trasquera. Si consiglia di lasciare l’auto a Varzo e risalire quindi a San Domenico mediante il servizio Prontobus. Lo stesso servizio consente da Trasquera di tornare a Varzo.

Ultimo aggiornamento: 06/03/2018 ore 11:32:45

Informazioni sul percorso

Località di partenza

San Domenico (1410 m)

Indice itinerario

San Domenico – San Bernardo – Gebbo – guado T. Cairasca - Trasquera

Dislivello in salita

205 m

Dislivello in discesa

515 m

Lunghezza

8,8 km

Tempo di percorrenza

2 h 30 min

Sentieri

F36

Difficoltà

E (media difficoltà)

Periodo consigliato

Maggio - Ottobre

Area

Valle Divedro

© 2017 Ente di Gestione Aree Protette dell’Ossola | Privacy | Cookies  | Accessibilità | Credits

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, per migliorare il funzionamento del sito stesso.Cliccando su 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu'...privacy policy.

  Io accetto i cookie di questo sito
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk