Questo contenuto è disponibile anche in

Questo percorso rappresenta una variante della seconda tappa e consente, una volta arrivati a Gurro, di andare direttamente a Cursolo accorciando e semplificando notevolmente il percorso. Questa tappa coincide con un tratto della Via Geoalpina ideata dal Parco Nazionale Valgrande per il grande interesse geologico che riveste la Valle Cannobina.

Dall’ostello di Falmenta si attraversa tutto il paese in direzione della chiesa. Qui si prende a sinistra la mulattiera che attraversa la parte alta dell’abitato e che sale a mezza costa in direzione Gurro costeggiando il fianco meridionale del Monte Riga. Con un ultimo tratto più ripido si raggiunge Mergugna, si scavalca la dorsale e quindi si scende a Gurro. Si attraversa il paese e nella zona della chiesa si imbocca la mulattiera che scende a Ponte Teia. Attraversato il T. Cannobino si risale ad incrociare la strada provinciale della Valle Cannobina e la si percorre verso destra per circa 650 m fino ad Airetta. Da qui si riprende la mulattiera che sale ripida fino ad incrociare la bella mulattiera Orasso-Cursolo: si prende a sinistra e in breve si raggiunge Cursolo.

Il PERCORSO:
Circuito di San Carlo

LE TAPPE DI QUESTO PERCORSO:
Circuito di San Carlo - Tappa 1
Circuito di San Carlo - Tappa 2
Circuito di San Carlo - Tappa 2A

Punti di interesse

La tappa coincide con un tratto della Via Geoalpina ideata dal Parco Nazionale Valgrande per il grande interesse geologico che la Valle Cannobina rappresenta. A Gurro è possibile visitare il Museo Geologico e il Museo etnografico di Gurro e della Valle Cannobina che raccoglie oggetti tradizionali e costumi della Valle. Il percorso di visita è strutturato in ambienti che ricostruiscono i contesti domestici tipici della Valle Cannobina. Sempre a Gurro si può ammirare l'antica “Casa San Carlo” dove si ritiene che il Santo abbia dormito durante il suo viaggio pastorale nella valle.

Accesso

Autostrada A26 fino a Verbania quindi Strada Statale 34 del Lago Maggiore fino a Cannobio. Falmenta e Cursolo si raggiungono sia da Cannobio che dalla Val Vigezzo mediante la strada provinciale della Valle Cannobina. Si tratta di una strada molto stretta a curve che necessita di estrema prudenza nella guida

Accesso con mezzi pubblici

La stazione di riferimento è Verbania Pallanza. Dalla stazione partono i bus di Linea per Cannobio. Da Cannobio partono i bus (pochissime corse, a volte anche solo una al giorno) per i paesi della Valle Cannobina. Per orari consultare il sito www.vcotrasporti.it Cannobio è anche raggiungibile con i battelli della Navigazione Lago Maggiore www.navigazionelaghi.it

Link utili

www.vcotrasporti.it

Codice itinerario: CSC

Difficoltà: Escursioni (E)

Lunghezza: 6.30 Km

Tempo di percorrenza: 3h 00m

Indirizzo di partenza: Falmenta (VB) - IT

Quota di partenza: 650 m

Indirizzo di arrivo: Cursolo-Orasso (VB) - IT

Quota di arrivo: 880 m

Nr. Tappa: 2

variante: A

Periodo consigliato: Aprile-Novembre

Fruizione: Escursionismo

Nazione/i: Italia

Regione/i: Piemonte

Provincia/e: Verbania

Classificazione: Locale o di prossimità

Dislivello in salita: 700 m

Dislivello in discesa: 500 m

File GPX: Download
Cos'è un file GPX?

Fonte: Unione del Lago Maggiore

© 2017 Ente di Gestione Aree Protette dell’Ossola | Privacy | Cookies  | Accessibilità | Credits

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, per migliorare il funzionamento del sito stesso.Cliccando su 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu'...privacy policy.

  Io accetto i cookie di questo sito
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk