Questo contenuto è disponibile anche in

Da Antronapiana si segue per il Lago di Antrona e il Lago di Campliccioli. Si attraversa la diga e quindi, costeggiando il lago, si comincia a risalire la valle del T. Troncone mantenendosi sulla sinistra idrografica. Attraversando boschi di larici secolari si toccano l’Alpe Granarioli e Casaravera e si raggiunge l’Alpe Lombraoro. Da qui si inizia a salire decisamente toccando gli alpi Saler e Cingino e infine si raggiunge il Lago del Cingino, famoso per i suoi “stambecchi scalatori” sul muro verticale della diga, e il Bivacco del Cingino dove si può pernottare.

LE TAPPE DI QUESTO PERCORSO:

Punti di interesse

Il Lago di Antrona si è formato il 27 luglio 1642 a seguito di una frana gigantesca che ostruì completamente la valle distruggendo anche parte dell'abitato di Antronapiana. I Laghi artificiali della Valle Antrona risalgono agli anni 1920-1930: la diga del Lago di Campliccioli, sul rio Troncone, con i suoi ottanta metri di altezza è ancor oggi la più alta in Ossola. La tappa attraversa il cuore del Parco Naturale Alta Valle Antrona. sopra l’Alpe Lombraoro si attraversa un bosco di larici centenari. Al Lago del Cingino quasi regolarmente si può assistere allo spettacolo di gruppi di stambecchi che si arrampicano con straordinaria agilità sul muro quasi verticale della diga, attirati dal salnitro che fuoriesce dalla muratura.

Accesso

Autostrada A8 da Milano o A4 da Torino e prosecuzione su A26 per Gravellona Toce. Continuare su SS33 del Sempione fino all'uscita Villadossola. Da Villadossola strada provinciale della Valle Antrona fino ad Antronapiana. La strada prosegue fino a raggiungere il Lago di Antrona

Accesso con mezzi pubblici

Treno: da Milano con la linea internazionale FS del Sempione fino a Domodossola. Da Novara con la linea FS Novara-Domodossola, fermata Villadossola. Dalla Stazione di Domodossola Autolinee Comazzi. Linee: Domodossola Antrona – Domodossola Macugnaga – Domodossola Verbania. Per orari Tel. +39 0324 240333 www.comazzibus.com

Link utili

http://www.caivilladossola.net/rifugi_e_bivacchi.html

Codice itinerario: ANT

Difficoltà: Escursionistico

Lunghezza: 12.78 Km

Tempo di percorrenza: 19800

Indirizzo di partenza: Antronapiana (Antrona Schieranco) - 28841 VB

Quota di partenza: 902 m

Indirizzo di arrivo: Bivacco del Cingino (Antrona Schieranco) - 28841 VB

Quota di arrivo: 2280 m

Nr. Tappa: 2

Periodo consigliato: luglio, agosto, settembre

Fruizione: Escursionismo

Nazione/i: Italia

Regione/i: Piemonte

Provincia/e: Verbano-Cusio-Ossola

Classificazione: Provinciale di media e bassa montagna

Dislivello in salita: 1425 m

Dislivello in discesa: 51 m

File GPX: Download
Cos'è un file GPX?

Copertura rete cellulare: Scarsa o assente

Accessibile per escursionisti disabili: no

© 2017 Ente di Gestione Aree Protette dell’Ossola | Privacy | Cookies  | Accessibilità | Credits

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, per migliorare il funzionamento del sito stesso.Cliccando su 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu'...privacy policy.

  Io accetto i cookie di questo sito
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk