Alpe Devero: riposizionato il ponte sul Rio della Valle

Riaperto il percorso escursionistico e agricolo per il “Grande Est”

 

E’ stata riaperta la pista rurale che permette l’accesso agli alpeggi del “Grande Est” in Devero, i pascoli dove viene prodotto il Bettelmatt. Nei giorni scorsi gli operai e i guardiaparco delle Aree Protette dell’Ossola hanno riposizionato il ponte sul rio della Valle che viene smontato ogni autunno per impedire che venga distrutto dall’imponente valanga che scende periodicamente in inverno. Con il ripristino viene anche riaperto il percorso escursionistico per Pianboglio e la Bocchetta d’Arbola che permette di scendere nella valle di Binn in Vallese, una delle traversate più note e frequentate del “Quadrilatero Lepontino” (Veglia, Devero, Formazza e Binn).

Con il ripristino della pista rurale si aprono sia la stagione escursionistica in Devero che il carico degli alpeggi alti di Devero.

Ultimo aggiornamento: 01/07/2019 ore 10:19:05

© 2017 Ente di Gestione Aree Protette dell’Ossola | Privacy | Cookies  | Accessibilità | Credits

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, per migliorare il funzionamento del sito stesso.Cliccando su 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu'...privacy policy.

  Io accetto i cookie di questo sito
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk