Descrizione: Calpestamento di aree a torbiera da parte di escursionisti

Localizzazione: Lago delle Streghe e Alpe Crampiolo

Impatto sugli habitat/specie: L’habitat di torbiera è particolarmente sensibile al calpestamento, potendo quest’ultimo comportare danni alla vegetazione ed al substrato torboso irreparabili o riparabili solo con tempi molto lunghi.
Le aree a lariceto nei pressi dell’Alpe Crampiolo sono ricche di torbiere (superficie totale 4,7 ettari) attraversate da sentieri e tracce, regolarmente percorsi nella bella stagione da un'utenza turistica che sta sempre più assumendo la caratterizzazione di turismo di massa.
Nel settore tra Crampiolo e Sangiatto - Alpe Corbernas, il turismo è rappresentato da escursionisti diretti all'Alpe Sangiatto e da qui all'alta e media Val Formazza (Tour Walser, percorso escursionistico italo-svizzero).
Elevate concentrazioni estive di turisti (500+ persone, soprattutto famiglie per pic-nic) si verificano inoltre nei pressi del Lago delle Streghe.
Le torbiere sono utilizzate come punto di sosta durante le migrazioni da Piro piro boschereccio.

Ultimo aggiornamento: 18/04/2018 ore 16:14:20

© 2017 Ente di Gestione Aree Protette dell’Ossola | Privacy | Cookies  | Accessibilità | Credits

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, per migliorare il funzionamento del sito stesso.Cliccando su 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu'...privacy policy.

  Io accetto i cookie di questo sito
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk