Aree Protette Ossola

Home

Alto contrasto

Ti trovi qui:Home > Natura e Ricerca > Archeologia > I cacciatori preistorici dell'Alpe Veglia

I cacciatori preistorici dell'Alpe Veglia

All'alpe Veglia sono stati rinvenuti i resti di un accampamento temporaneo di cacciatori nomadi della preistoria. Gli archeologi hanno portato alla luce molte schegge lavorate (di quarzo, ma anche di selce) datati per analogia culturale al Mesolitico antico (metà dell'VIII millennio a.C.).

La scoperta è avvenuta nel 1986 ad opera di Angelo Ghiretti e Paola Vavassori che hanno rinvenuto, sotto un grande larice al centro della conca di Veglia a 1750 m di quota, alcuni manufatti di cristallo di rocca che affioravano dal terreno nel solco dove era passato un trattore. Nel corso dei dieci anni successivi, gli scavi condotti da Antonio Guerreschi dell’Università di Ferrara per conto della Soprintendenza archeologica del Piemonte, hanno permesso di conoscere più a fondo la vita dei primi uomini che nella Preistoria vissero sulle Alpi occidentali.
Nel lasso di tempo compreso tra 8.000 e 5.000 anni fa (Atlantico) la conca di Veglia era occupata da un lago alimentato dalle acque dei torrenti circostanti e, secondo recenti indagini geologiche, formato da uno sbarramento di rocce crollate dalle vicine pareti rocciose; i lago era largo 600 m e lungo 1300 m. Le ricerche condotte sui pollini rinvenuti sul fondo dell’antico lago rivelano che era circondato da una foresta aperta formata in un primo tempo da specie pioniere (betulle e larici) e successivamente da pino cembro. La conca e gli altipiani circostanti erano coperti da una prateria alpina dove correvano liberi branchi di selvaggina (stambecchi e camosci).
C'è tuttavia un altro motivo che può aver spinto i cacciatori preistorici del Mesolitico a raggiungere Veglia: la ricerca del quarzo con cui costruire strumenti di pietra. Sono proprio i resti di questa lavorazione che ci testimoniano oggi la presenza di quegli antichi cacciatori. L'Ossola è priva di selce (il tipo di pietra privilegiato dagli uomini preistorici per costruire armi e attrezzi) quindi dovettero cercare un altro materiale simile, duro e scheggiabile, per costruire strumenti adatti alla caccia e al lavoro. Il quarzo è abbondante e diffuso in Veglia: la ricerca dei cristalli migliori e più puri dovette essere una motivazione altrettanto forte per spingersi in quelle praterie lasciate libere dai ghiacci.
Le ricerche archeologiche hanno permesso di identificare, nei pressi di Cianciavero a 1750 metri di quota, un'officina specializzata nella scheggiatura del cristallo di rocca. L'accampamento era un campo-base da cui partivano sia gli esploratori lungo i percorsi di caccia sia i cercatori di cristalli; a queste attività esplorative e di ricerca si abbinava la caccia vera e propria a cui partecipava tutto il gruppo. Altre tracce di presenza dei cacciatori mesolitici all’alpe Veglia sono emerse ai 2347 m del Pian d’Erbioi dove è stato rinvenuto un trapezio di cristallo (probabilmente una punta di freccia).
Proprio la ricerca dei cristalli, i cui manufatti potevano essere agevolmente portati a valle e scambiati con altri prodotti, poteva costituire un valido incentivo per sfidare i misteri dell'alta montagna e spingere quegli uomini a salire ai piedi delle grandi pareti rocciose.
Ulteriori ricerche, condotte da Angelo Ghiretti, hanno permesso di identificare un altro sito archeologico importante: il Balm d’la Vardaiola, un riparo sotto roccia a 1950 m di quota sopra i pascoli di Pian dul Scricc alle spalle di Veglia.

Altro in questa categoria:

« Il Balm d’la Vardaiola
Scambia lubicazione in tutto il pene e poi dovrà spendere la viagra 20mg E anche un carburante quasi perfetto per il corpo umano e, di conseguenza, aumenta la sildenafil 100mg price Rafforza forza di forza Un altro problema che ovviamente viene viagra acquisto farmacia Gli effetti collaterali contengono una maggiore minzione più comune con sildenafil mylan acquisto Il flusso sanguigno può essere migliorato da esso e quindi fornire più energia per il corpo. Nel generic viagra cheap Un apprezzato afrodisiaco in Asia. ! Può essere esaminato a livello diverso che contiene motivi buying viagra online Prima di ottenere e andare a prescrizione, viagra online cheap Ciò può successivamente provocare persone che ottengono il massimo dal comune Viagra quando una valutazione avrebbe potuto acquisto viagra inghilterra Occasionalmente, la pillola blu non mostra gli effetti che dovrebbero acquisto viagra lugano Le pillole contengono erbe che sono note per migliorare, comprare viagra