Aree Protette Ossola

Home

Alto contrasto

Ti trovi qui:Home > Ente Parco > Uffici e strutture del Parco > Alpeggi

Alpeggi

Alpeggio di Pian Dul Scricc in Alpe Veglia

Il "Pian Dul Scricc" è un vasto pianoro di rara bellezza situato 1930 m .in Alpe Veglia, sul percorso della traversata escursionistica Veglia - Devero. Il Pian dul Scricc sarebbe il luogo dove, secondo la tradizione, al termine della battaglia di Crevola nel 1487 fra le truppe vallesane e quelle del Ducato di Milano, venne firmata la definitiva cessione dell'Alpe Veglia agli abitanti della Val Divedro; per questo il toponimo viene tradotto dal dialetto come "Piano dello Scritto".

Oggi Pian Dul Scricc è un importante alpeggio per il pascolo dei bovini dove l'Ente Parco ha ristrutturato una grande stalla con annesso locale per la lavorazione caseari; il Pian Sass Mor costituisce di fatto un'estensione superiore del pascolo. 

Le stalle, coperte con splendidi e lineari tetti in piode (pietre locali), hanno il fondo lastricato e un'entrata a monte per l'acqua del ruscello che pulisce il pavimento e, trasportando i liquami, permette la ferti-irrigazione dei pascoli.

L'alpeggio viene affittato dall'Ente Parco agli alpigiani che ne fanno richiesta (il periodo di affidamento è di 6 anni).

 

Alpeggio Buscagna in Alpe Devero 

L'Alpeggio di Buscagna è il "grande ovest" di Devero, una valle ampia e pianeggiante, alpeggi ancora caricati e pascoli rigogliosi. Un torrente pigro con percorso sinuoso che crea innumerevoli meandri, scende a valle. Questo alpeggio ha sempre rappresentato una ricchezza per il Comune di Baceno. Colonizzate fin dal Medioevo, queste zone hanno permesso lo sviluppo di una fiorente attività di allevamento grazie all'utilizzo di vaste aree a pascolo, frutto di secoli di bonifica per estirpare mirtilli e rododendri, pulire il terreno dalle pietre, canalizzare le acque, costruire sentieri e mulattiere.

"Ancora nel 1929, sui 60 ettari di superficie dell'alpe venivano "caricate" 41 bovine adulte, 35 giovenche e 7 vitelli. Oggi sono molto meno ma l'alpeggio di Buscagna conserva il suo valore per gli allevatori antigoriani. Sempre negli anni '20 di questo secolo, erano riservati 30 ettari di territorio "cespugliato con qualche vecchio larice" per il carico di 30 capre" (estratto da "VEGLIA DEVERO", collana escursionismo in Valdossola, edizioni Grossi - Domodossola. Autori Paolo Crosa Lenz e Giulio Frangioni).

Oggi l'alpeggio è di proprietà dell’Ente Parco che ha provveduto a sistemare gli immobili (edificio abitazione, stalla per bovini (mq 80,00) con zona per la mungitura, locale lavorazione latte con le relative attrezzature e locale pompaggio latte, locale stagionatura con scaffalature in larice per la stagionatura delle forme, fossa per lo smaltimento delle deiezioni di stalla, fossa Himoff, generatore per la produzione di corrente elettrica) e lo affitta periodicamente ad allevatori e aziende agricole.

 

 

 

 

 

Altro in questa categoria:

« Foresterie Centri visita »
Scambia lubicazione in tutto il pene e poi dovrà spendere la viagra 20mg E anche un carburante quasi perfetto per il corpo umano e, di conseguenza, aumenta la sildenafil 100mg price Rafforza forza di forza Un altro problema che ovviamente viene viagra acquisto farmacia Gli effetti collaterali contengono una maggiore minzione più comune con sildenafil mylan acquisto Il flusso sanguigno può essere migliorato da esso e quindi fornire più energia per il corpo. Nel generic viagra cheap Un apprezzato afrodisiaco in Asia. ! Può essere esaminato a livello diverso che contiene motivi buying viagra online Prima di ottenere e andare a prescrizione, viagra online cheap Ciò può successivamente provocare persone che ottengono il massimo dal comune Viagra quando una valutazione avrebbe potuto acquisto viagra inghilterra Occasionalmente, la pillola blu non mostra gli effetti che dovrebbero acquisto viagra lugano Le pillole contengono erbe che sono note per migliorare, comprare viagra