Aree Protette Ossola

Home

Alto contrasto

Consiglio Direttivo

Il Consiglio Direttivo, elegge il vicepresidente tra i suoi componenti, individua la sede legale dell’Ente, determina l’indirizzo programmatico e definisce gli obiettivi da perseguire nonché verifica, attraverso il Presidente, la rispondenza dei risultati della gestione amministrativa alle direttive generali impartite. Inoltre attribuisce l’incarico di direttore, adotta lo Statuto, il regolamento e gli strumenti di pianificazione e programmazione, delibera il bilancio annuale e pluriennale e le sue variazioni nonché gli indirizzi generali relativi alla regolamentazione del personale ed i pareri di competenza dell’organo politico. Il Consiglio dura in carica sino alla scadenza del Consiglio regionale. I suoi componenti possono essere rinnovati. Il Presidente convoca il Consiglio almeno tre volte l’anno ed ogni volta che lo ritiene opportuno.

Il Consiglio Direttivo dell'Ente di Gestione delle Aree Protette dell'Ossola si è ufficialmente insediato il 30 gennaio 2016 - Delibera di Consiglio Direttivo n° 1 del 30.01.2016 "Insediamento del Presidente e del Consiglio Direttivo" ed è così composto:

1. Presidente Crosa Lenz Paolo, nato a Ornavasso (VB) il 06.06.1956 nominato con DPGR n. 02 del 15.01.2016 dal Presidente della Giunta Regionale Piemonte

Informazioni concernenti gli organi politici ai sensi art. 14 Decreto Legislativo n° 33/2013:

2. Vicepresidente Valenti Marco, nato a Milano il 18.08.1952 designato dalla Comunità delle Aree Protette dell'Ossola - DPGR n. 02 del 15.01.2016 del Presidente della Giunta Regionale ed eletto vicepresidente con Delibera de Consiglio Direttivo delle Aree Protette dell'Ossola n. 02 del 30.01.2016 -

Informazioni concernenti gli organi politici ai sensi art. 14 Decreto Legislativo n° 33/2013:

3. Consigliere Marani Alberto, nato a Domodossola (VB) il 18.03.1958 designato dalla Comunità delle Aree Protette dell'Ossola - DPGR n. 02 del 15.01.2016 del Presidente della Giunta Regionale Piemonte

Informazioni concernenti gli organi politici ai sensi art. 14 Decreto Legislativo n° 33/2013:

4. Consigliere Minacci Claudio, nato a Domodossola (VB) il 14.02.1969 designato dalla Comunità delle Aree Protette dell'Ossola - DPGR n. 02 del 15.01.2016 del Presidente della Giunta Regionale Piemonte

Informazioni concernenti gli organi politici ai sensi art. 14 Decreto Legislativo n° 33/2013:

5. Consigliere Prina Giacomo, nato a Domodossola (VB) il 07.03.1977 designato dalla Comunità delle Aree Protette dell'Ossola - DPGR n. 02 del 15.01.2016 del Presidente della Giunta Regionale Piemonte

Informazioni concernenti gli organi politici ai sensi art. 14 Decreto Legislativo n° 33/2013:

Trattamento economico del Presidente e dei Consiglieri dell'Ente di Gestione delle Aree Protette dell'Ossola

Compensi erogati ai componenti del Consiglio Direttivo dal 01.02.2016

 

Precedente Consiglio Direttivo decaduto in data 28.09.2014

Il Consiglio Direttivo dell'Ente di Gestione delle Aree Protette dell'Ossola si è ufficialmente insediato il 1° gennaio 2012 - Delibera di Consiglio Direttivo n° 1 del 01.01.2012 "Insediamento del Presidente e del Consiglio Direttivo" ed è così composto:

Trattamento economico del Commissario dell'Ente di Gestione delle Aree Protette dell'Ossola

Per ulteriori informazioni sui compiti spettanti al Consiglio Direttivo consultare:

Nella foto, da sinistra : Consigliere Alberto Marani, Consigliere Massimo Staiessi, Presidente Graziano Uttini, Consigliere Germano Panziera, Vicepresidente Aldo Girlanda

 

Pubblicazione ai sensi dell’art. 14 del D.lgs 33/2013
DECADENZA CONSIGLIO DELL’ENTE E PRESIDENTE

Premesso che la legge regionale n. 19/2009 e s.m.i. ad oggetto “Testo unico sulla tutela delle aree naturali e della biodiversità” dispone:

-All’art. 15, comma 11 (Consiglio), che il Consiglio durano in carica fino alla scadenza del Consiglio Regionale ed all’art. 14 (Presidente), che il Presidente dura in carica fino alla scadenza del Consiglio;

Dato atto che con la fine della IX legislatura regionale i Consigli degli Enti di gestione delle aree protette regionali sono giunti a scadenza, come disposto dal citato art. 15 della l.r. 19/2009 e s.m.i.;

La Regione Piemonte, con D.G.R. n. 24-345 del 22.09.2014, ha proceduto alla nomina dei Commissari straordinari degli Enti di gestione delle aree protette regionali istituiti ai sensi della legge regionale 29 giugno 2009, n. 19 e s.m.i. (Testo unico sulla tutela delle aree naturali e della biodiversità).

Dato atto pertanto che i componenti del Consiglio dell’Ente ed il Presidente, nominati Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Piemonte n. 99 del 30/12/2011, di seguito elencati:
- il Presidente dell'Ente di Gestione delle aree protette dell’Ossola nella persona di Graziano UTTINI, nato a Domodossola (VB) il 27/01/1967;
- il consiglio dell’Ente di gestione delle aree protette dell’Ossola nelle persone dei Sig.ri:
Germano PANZIERA, nato a Domodossola (VB) il 17/06/1964
Aldo GIRLANDA, nato a Varzo (VB) il 29/04/1960
Alberto MARANI, nato a Domodossola (VB) il 18/03/1953
Massimo STAIESSI, nato a Domodossola (VB) il 08/03/1967

Sono decaduti dall’incarico dalla data del 28.09.2014.

In data 29.09.2014 è avvenuto l’ insediamento del Commissario Straordinario e Legale Rappresentante dell’Ente, Sig. Graziano Uttini, formalizzato con Decreto n. 01 del 29.09.2014

REGIONE PIEMONTE BU 41 09/10/2014 - Deliberazione della Giunta Regionale 22 settembre 2014, n. 24-345 " Nomina dei Commissari straordinari degli enti di gestione delle aree protette regionali istituiti ai sensi della legge regionale 29 giugno 2009, n. 19 e s.m.i. (Testo unico sulla tutela delle aree naturali e della biodiversita').

Le funzioni del Commissario sono quelle riservate dalla legge al Presidente ed al Consiglio dell’Ente.

 

Altro in questa categoria:

Comunità delle Aree Protette »
Scambia lubicazione in tutto il pene e poi dovrà spendere la viagra 20mg Prima di ottenere e andare a prescrizione, è necessario conoscere anche un po riguardo viagra online cheap Il flusso sanguigno può essere migliorato da esso e quindi fornire più energia generic viagra cheap Rafforza forza di forza Un altro problema che ovviamente viene viagra acquisto farmacia Occasionalmente, la pillola blu non mostra gli acquisto viagra lugano Un apprezzato afrodisiaco in Asia. ! Può essere esaminato a livello diverso che contiene motivi e buying viagra online Dove acquistare Acai si può chiedere adesso. Corretto, il buying viagra Utilizzando laumento ineguagliato del mondo e lutilizzo di posta elettronica viagra naturale acquisto Ciò può successivamente provocare persone che ottengono il massimo dal comune Viagra quando una valutazione avrebbe potuto acquisto viagra inghilterra Beh, è ​​assolutamente un fatto che simili ad un altro farmaco di disfunzione erettile Viagra acquista viagra