La Comunità delle aree protette  è costituita dai Presidenti delle Province, dai Sindaci e dai Presidenti delle Comunità Montane nei cui territori sono ricompresse le aree protette gestite dall’Ente oppure da componenti delegati in via permanente in loro sostituzione.
E' organo consultivo, propositivo e di verifica sull’attività dell’Ente di gestione ed approva il proprio regolamento.
Elegge al proprio interno un Presidente ed un vicepresidente e si riunisce almeno due volte all’anno su convocazione del suo Presidente e svolge principalmente i seguenti compiti:

  • designa due rappresentanti per la formazione del Consiglio Direttivo dell’Ente di gestione;
  • esprime parere obbligatorio sullo statuto, sul regolamento, sui piani d’area, sui piani naturalistici, sul bilancio e sul conto consultivo;
  • elabora il Piano di sviluppo economico e sociale;
  • esprime il proprio parere su altre questioni su richiesta di un terzo dei consiglieri.


La Comunità delle aree protette è così composta:

Per ulteriori informazioni sui compiti spettanti alla Comunità delle aree protette consultare:

 

 

Ultimo aggiornamento: 19/01/2018 ore 17:02:43

© 2017 Ente di Gestione Aree Protette dell’Ossola | Privacy | Cookies  | Accessibilità | Credits

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, per migliorare il funzionamento del sito stesso.Cliccando su 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu'...privacy policy.

  Io accetto i cookie di questo sito
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk