AVVISO PUBBLICO

Costituzione dell’albo delle
“Guide dei Parchi naturali dell’Ossola”
Ente di gestione delle aree protette dell’Ossola

PREMESSO

- che il Consiglio dell’Ente di gestione delle Aree protette dell’Ossola, con delibera n. 38 del 06/12/2016, ha approvato la proposta di costituzione di un albo delle Guide dei parchi naturali dell’Ossola” predisposta dal Direttore;
- che il consiglio  dell’Ente di gestione delle Aree protette dell’Ossola, con delibera n. 02 del 18/1/2017, ha approvato lo schema di Avviso pubblico (MOD. A) per la manifestazione di interesse all’inserimento nell’albo delle “Guide dei parchi naturali dell’Ossola” nonché gli allegati di seguito elencati:
 o il codice deontologico delle “Guide dei parchi naturali dell’Ossola”

- che con Determinazione Dirigenziale n. 25 del 31.01.2017 è stato rettificato l’avviso e il modello A per la manifestazione di interesse all’inserimento nell’albo delle “Guide dei parchi naturali dell’Ossola” nonché i termini di presentazione delle candidature;

RICORDATO

- Che  l’Ente di gestione delle aree protette dell’Ossola avvia il processo di formazione dell’albo delle  “Guide dei parchi naturali dell’Ossola” allo scopo di:

1. formare professionisti:
 o in grado di comunicare, con linguaggio appropriato, con tutte le categorie di utenti;
 o in grado di diffondere le informazioni che il parco ritiene essenziali per la corretta frui-zione delle aree protette, diventando in tal modo canale privilegiato di comunicazione tra parco e fruitori;
 o che condividano e sappiano diffondere i principi della sostenibilità applicati a tutte le at-tività antropiche;
2. favorire:
 o la costituzione di una rete sinergica fra Parchi e guide con reciproci vantaggi;
 o la divulgazione dei principi di sostenibilità delle attività antropiche;
 o la promozione delle attività sostenibili nell’ambiente naturale;
 o la valorizzazione dei prodotti tradizionali;
- che l’albo delle guide dei parchi sarà costituito dai primi 15 nominativi della graduatori formata a seguito di valutazione della manifestazione d’interesse secondo le modalità di seguito indicate e ad insindacabile giudizio dell’Ente;  
- non saranno accolte manifestazioni d’interesse di guide escursionistiche ambientali già in pos-sesso del titolo di guida ufficiale di parco nazionale Valgrande o di altre Aree Protette;

SI INVITANO

Tutti coloro che, in possesso dei necessari requisiti, avessero interesse ad essere iscritti nell’albo delle “Guide dei parchi naturali dell’Ossola” a presentare la propria candidatura secondo le modalità di seguito descritte.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE

Gli interessati dovranno presentare la propria candidatura utilizzando il modello allegato A).
Alla proposta di candidatura (modello A) dovranno essere allegati:

a) codice deontologico sottoscritto per accettazione;

b) copia fotostatica non autenticata di un documento d’identità del sottoscrittore ai sensi dell’art. 38 del D.P.R. 445/2000;

c) Curriculum vitae debitamente sottoscritto dal candidato.

La candidatura, deve pervenire a mezzo posta raccomandata al seguente indirizzo:

Al Presidente
dell’Ente di Gestione Aree Protette dell’Ossola
Viale Pieri, 13
28868 VARZO (VB)

ovvero mediante posta certificata al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ovvero recapitata a mano agli uffici dell’Ente

entro e non oltre le ore 12,00 di giovedì 2 marzo 2017.

Fa fede per la raccomandata il timbro di arrivo dell’ufficio postale ricevente di Varzo. Nel caso sia inviata per posta certificata faranno fede gli estremi dell’avviso di arrivo. Nel caso sia consegnata direttamente presso l’Ufficio protocollo dell’Ente Parco presso la sede legale di Varzo, farà fede il timbro protocollo con orario di ricevimento.

La busta o l’oggetto della PEC dovrà recare la seguente dicitura: "Candidatura per la costituzione dell’albo delle Guide dei Parchi naturali dell’Ossola”.

La dichiarazione personale di candidatura di cui all’allegato A), oltre ai dati personali (generalità, luogo e data di nascita, residenza, domicilio, recapito telefonico e indirizzo e-mail), deve essere corredata dal curriculum vitae, debitamente datato e sottoscritto, del candidato da cui risultino, a pena d’irricevibilità ai fini dell'applicazione dell'art. 11 della legge regionale n. 39/1995:

• i requisiti personali in riferimento all’attività di guida;
• il titolo di studio posseduto;
• l’elencazione delle attività lavorative svolte e delle esperienze maturate riferentesi all’attività di GAE;
• le eventuali condanne penali o carichi pendenti, anche in caso di beneficio della non menzione sui certificati del casellario giudiziale.

Le dichiarazioni contenute nella domanda sono rese ai sensi e per gli effetti degli articoli 46, 47 e 75 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa).

Si sottolinea che ai sensi dell'articolo 76 del sopracitato D.P.R. n. 445/2000 le dichiarazioni mendaci, la falsità degli atti e l'uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia.

In nessun caso saranno prese in considerazione le candidature:

• pervenute a mezzo posta raccomandata, trasmesse via PEC o consegnate a mano oltre l’ora e la data su indicata o in data anteriore alla pubblicazione del presente avviso (farà fede la data del timbro dell'Ufficio postale di Varzo ovvero la data di trasmissione della PEC ovvero la data e l’ora del protocollo);
• inviate via fax o con altro mezzo di trasmissione diverso da quelli previsti dal presente avviso;
• prive della copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità;
• prive della sottoscrizione della domanda;

In ottemperanza a quanto disposto dal D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali) i dati personali forniti verranno utilizzati esclusivamente ai fini del procedimento di formazione di albo delle “Guide dei parchi naturali dell’Ossola” di cui al presente avviso.

Ai sensi della legge 7 agosto 1990 n. 241 e s.m.i. e della legge regionale 14 ottobre 2014 n. 14, il Responsabile del procedimento viene identificato nel Direttore dell’Ente di gestione delle Aree protette dell’Ossola dott. Agr. Ivano De Negri.

Ogni informazione potrà essere richiesta al Responsabile del Procedimento di cui sopra.

I moduli necessari per la presentazione delle domande in formato WORD sono disponibili sul sito: www.areeprotetteossola.it in allegato all’avviso.

Varzo, 31.01.2017


Il Presidente
dell’Ente di gestione
delle Aree protette dell’Ossola
F.to Prof. Paolo Crosa Lenz

Ultimo aggiornamento: 14/02/2018 ore 10:17:40

Ufficio Relazioni con il Pubblico

© 2017 Ente di Gestione Aree Protette dell’Ossola | Privacy | Cookies  | Accessibilità | Credits

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, per migliorare il funzionamento del sito stesso.Cliccando su 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu'...privacy policy.

  Io accetto i cookie di questo sito
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk