Aree Protette Ossola

Home

Alto contrasto

Ti trovi qui:Home > Attività ed Eventi nel Parco > Eventi e iniziative > CIPRA International in visita all’alpe Devero - Domenica 8 aprile sul lago gelato di Codelago

CIPRA International in visita all’alpe Devero - Domenica 8 aprile sul lago gelato di Codelago

 

Una delegazione di CIPRA International (Commission Internationale pour la Protection des Alpes) ha visitato lo scorso fine settimana il Parco Naturale Veglia Devero.

 

La CIPRA ha sede in Liechtenstein e rappresenta sette Stati alpini e un centinaio circa di organizzazioni e istituzioni aderenti, è osservatore per la Convenzione delle Alpi, il patto intergovernativo tra Italia, Germania, Francia, Svizzera, Austria, Liechtetein, Slovenia. La delegazione era guidata dal direttore Andreas Pichler, dalla vice direttrie e responsabile per

 

la comunicazione Barbara Wulser e da Serena Arduino, membro italiano del consiglio

 

direttivo europeo.

 

Il gruppo, con la regia di Francesco Pastorelli, direttore di CIPRA Italia, ha pecorso domenica il lago gelato di Codelago in Devero ed ha apprezzato, nonostante la scarsa visibilità, la magia unica delle Lepontine d’inverno.

 

Il direttore Pichler ha ricordato in merito ai progetti di sviluppo turistico di Devero: “La CIPRA ha le sue radici nella protezione della natura. Queste sono le premesse che guidano il nostro cammino. Oltre a questo, attribuiamo particolare attenzione a temi sociali, economici e sociopolitici, come la gestione delle risorse, l’energia e la mobilità, la partecipazione, le questioni di genere e della sufficienza. Questa impostazione è la chiave che apre le porte per un futuro sostenibile. Una questione che ci sta particolarmente a cuore è il coinvolgimento della prossima generazione. Perché sono i giovani che dovranno mettere in pratica le decisioni che noi prendiamo oggi”.

 

Ad accogliere la delegazione di CIPRA è stato il presidente dei parchi naturali dell’Ossola Paolo Crosa Lenz che ha detto: “Sono orgoglioso che un’organizzazione europea venga in vista alle Lepontine, che ospitano il primo parco naturale della Regione Piemonte. Le Alpi sono un ambiente tanto fragile quanto bello e quindi soggetto ad appetiti economici rilevanti. Dobbiamo pensare a proteggerlo per i nostri figli.”

 

 

 

Varzo, 10 aprile 2018

 

 


 

 

Scambia lubicazione in tutto il pene e poi dovrà spendere la viagra 20mg Prima di ottenere e andare a prescrizione, è necessario conoscere anche un po riguardo viagra online cheap Il flusso sanguigno può essere migliorato da esso e quindi fornire più energia generic viagra cheap Rafforza forza di forza Un altro problema che ovviamente viene viagra acquisto farmacia Occasionalmente, la pillola blu non mostra gli acquisto viagra lugano Un apprezzato afrodisiaco in Asia. ! Può essere esaminato a livello diverso che contiene motivi e buying viagra online Dove acquistare Acai si può chiedere adesso. Corretto, il buying viagra Utilizzando laumento ineguagliato del mondo e lutilizzo di posta elettronica viagra naturale acquisto Ciò può successivamente provocare persone che ottengono il massimo dal comune Viagra quando una valutazione avrebbe potuto acquisto viagra inghilterra Beh, è ​​assolutamente un fatto che simili ad un altro farmaco di disfunzione erettile Viagra acquista viagra

Newsletter

Tieniti aggiornato sulle notizie del parco

Parco Shop